il Palio del Tributo Priverno

Ogni anno a Priverno nel periodo estivo tra giugno e luglio.

 

Celebrazione storica di eventi documentati dal XVI secolo, quando i Castelli di Roccagorga, Asprano, Maenza, Prossedi e Sonnino erano costretti a pagare un tributo a Priverno, sul quale territorio erano collocati. Nella rievocazione attuale, il Palio si inserisce nel XVI secolo e presuppone tre tappe fondamentali: il Corteo Storico; l’Offerta del vino agli Armigeri e la consegna del Tributo; la Corsa all’anello, con cavallo sellato e lancia militare senza ferro, durante la quale le quattro Porte (Caetana, Campanina, Paolina e Posterola) si contendono l’ambito Palio.

 

L’appuntamento culmina con la disputa del palio alla fine della quale verrà assegnato al vincitore. L’intera durata della manifestazione vedrà succedersi giochi popolari, cortei storici, sbandieratori e musici, degustazioni di piatti della gastronomia locale, insieme a mostre di pittura, fotografiche ed iconografiche, spettacoli musicali, teatrali e folcloristici.

 

Associazione Culturale Palio del Tributo

+39 0773 902394 ; +39 0773 913063

Start typing and press Enter to search